Web news
Tempo di libri, ci siamo
Al via il 19 aprile la prima edizione dell'evento dedicato al libro e alla lettura, a Fiera Milano Rho.

Terre di mezzo Editore parteciperà alla prima edizione della fiera milanese dell'editoria, presentando le ultime novità nella collana dedicata ai percorsi a piedi e gli albi illustrati . Vi aspettiamo a fieramilano, allo stand D11-E12, padiglione 2 e venerdì sera alla biblioteca di Crescenzago, per un appuntamento di “Fuori Tempo di libri”.

Tra le ultime novità:

Guida ufficiale alla Via Francigena. Seconda edizione aggiornata
1.000 km a piedi dal Gran San Bernardo a Roma. Itinerario culturale del Consiglio d’Europa. Un mese intero, una settimana o pochi giorni: uno straordinario viaggio di scoperta da soli o in gruppo, tra paesaggi inaspettati, pievi medievali e tratti di strade romane, attraversando alcuni dei borghi più belli e suggestivi d’Italia.

Il Cammino minerario di Santa Barbara, di Giampiero Pinna
Dal mare cristallino di Sant’Antioco alle fitte foreste del Marganai, dalle bianche dune di Piscinas alle spettacolari grotte di Is Zuddas, un viaggio indimenticabile alla scoperta della Sardegna sud-occidentale, tra suggestive miniere dismesse, gallerie affacciate sugli scogli, villaggi fantasma e antiche ferrovie che si perdono nei boschi.

Ovunque tu vada, di Gigi Sabbioni
Nella vita c’è un prima e c’è un dopo. Un banale incidente trasforma un parroco nel pieno delle sue forze in un “tetraprete” (come lui stesso si definisce), completamente paralizzato. Da lì in avanti tutto cambia. Un viaggio intimo tra le frontiere dell’esistenza umana, dove si radicano le scelte di un uomo, la fede e l’amore. Ma anche il rapporto con gli amici, il proprio corpo e la totale dipendenza dagli altri.

In fiera anche L'Acchiappastorie”, la collana per bambini e ragazzi, con gli ultimi titoli, in libreria dal 6 aprile:

Ti ricordi ancora, di Zoran Drvenkar e Jutta Bauer
Ti ricordi quando siamo partiti e la strada sembrava non finire mai? Ti ricordi quando è arrivato lo gnomo in bicicletta e aveva in testa un cappello ricoperto di tappi di sughero? Ti ricordi delle tre capre che giocavano a carte e dei cani che non volevano lasciarci passare? O quando di colpo si è fatto buio e ha cominciato a piovere? Ti ricordi che poi è tornato il sole e in mezzo al prato è spuntato un arcobaleno? Il racconto tenero e poetico di una vita insieme, tra mille avventure senza paura: “Perché chi ha paura delle avventure può restarsene a casa”.

Città blu Città gialla, di Ljerka Rebrović e Ivana Pipal
La Città Blu e la Città Gialla sono divise da un fiume. La prima è famosa per i suoi fabbricanti di ombrelli, la seconda per la produzione di scarpe. Le due città hanno sempre vissuto in pace, finché un giorno i rispettivi abitanti non decidono di dipingere il ponte sul fiume: già, ma di che colore?

Incontri disincontri, di Jimmy Liao
Lei vive in un vecchio edificio in periferia. Ogni volta che esce di casa, gira a sinistra. Lui vive in un vecchio edificio in periferia. Ogni volta che esce di casa, gira a destra. Non si incontrano mai. Un giorno, però, le loro strade s'incrociano ed è come se si conoscessero da sempre. Trascorrono un pomeriggio meraviglioso e decidono di rivedersi. Ma il destino è già pronto a scombinare le carte...

Dory Fantasmagorica. Una pecora nera a scuola, di Abby Hanlon
Imparare a leggere è davvero un’impresa, soprattutto per Dory! Mentre la sua amica Rosabella ha sempre in mano enormi tomi, lei fatica a finire persino una storia piena di figure. Servirebbe una pozione magica del signor Bocconcino, ma le cose non vanno come previsto. Una pecora esce da un libro seguendola ovunque, la signora Arraffagracchi appare sotto mentite spoglie e Dory sperimenta un modo bizzarro di diventare lettrice... con un tuffo dentro le pagine!

Il terzo romanzo della serie di successo di Dory Fantasmagorica.

 

 

Venerdì 21 aprile, alle 20.30, appuntamento alla Biblioteca di Crescenzago (Viale Don Luigi Orione 19) per una presentazione del libro Tutti i bambini devono essere felici, con l'autrice Antonella Meiani e Paolo Limonta. Inserito all'interno del programma di “Fuori Tempo di libri”

Eventi
Blog
Rubriche