Web news
La #granderaccoltafondi
... de La Grande Fabbrica delle Parole! Il tuo contributo è importante per far vivere e crescere il laboratorio gratuito di scrittura creativa per bambini.



Vuoi fare colazione col tuo scrittore preferito?

O avere una storia scritta apposta per te?





E' partita la grande raccolta fondi de "La Grande Fabbrica delle Parole", laboratorio di scrittura creativa per bambini di Insieme nelle Terre di mezzo Onlus. Un progetto di eccellenza che garantisce accesso gratuito alle scuole e accoglie tutti i bambini, nessuno escluso:

"Come insegnante ho assistito ai laboratori di scrittura e, con grande sorpresa e piacere, ho potuto notare come, in un contesto diverso da quello scolastico, anche i ragazzi che normalmente hanno più difficoltà ad esprimersi e ad emergere, non solo hanno prodotto, ma hanno voluto leggere e condividere i loro scritti con i compagni.La forza di questi laboratori è quella di riuscire ad includere tutti, al di là della provenienza e della competenza linguistica. Rappresentano uno spazio dove ognuno può esprimersi liberamente, senza alcun giudizio, dove tutti si sentono accolti e valorizzati nel proprio essere unici. La scuola pubblica vede incontrarsi ragazzi provenienti da realtà diverse. Alcuni hanno già in famiglia la possibilità di ricevere stimoli diversi. Per altri, invece, la scuola rappresenta l'unica opportunità di vivere determinate esperienze. Uno spazio come quello della Grande Fabbrica delle Parole, aperto a tutti e in grado di offrire a tutti gratuitamente la possibilità di esprimersi e di avvicinarsi alla scrittura in modo nuovo, al di là della ricaduta didattica, ha anche un valore formativo e sociale."
(Lettera ricevuta dalla prof. Rosa Murgante, scuola Quasimodo).

Ti siamo grati sin d'ora per il tuo contributo all'iniziativa di crowdfunding: www.kapipal.com/gfparole 
Dona e invia su Twitter o FB una foto con l'hashtag #granderaccoltafondi anch'io!

Qui l'appello pubblicato sul suo blog da Giorgio Fontana, scrittore, volontario della Grande Fabbrica delle Parole:

Fin dalla sua nascita sostengo e partecipo come scrittore volontario alla Grande Fabbrica delle Parole - un laboratorio gratuito di scrittura per bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie. E' un progetto bellissimo cui sono molto affezionato: si impegna a rendere la scrittura e le storie uno spazio di libertà e di espressione di sé, e lo fa gratuitamente proprio affinché tutte le scuole possano usufruirne. Per usare le loro parole: "Utilizziamo la scrittura per promuovere l’inclusione e la partecipazione, perché nessuno si senta escluso o pensi che la cultura sia solo appannaggio di qualcun altro, chiunque esso sia."

Per quanto mi riguarda ci ho sempre passato delle ore bellissime. Divertendomi come un pazzo, fra l'altro.

Ora la Grande Fabbrica ha bisogno di noi. Tramite Kapipal potete contribuire con un versamento - secondo le vostre possibilità, da 10 euro in su - a tenere vivo il laboratorio e soprattutto mantenerlo gratuito. Insomma, fare una cosa bella.

Ma naturalmente tutti noi abbiamo messo delle golosissime ricompense in palio. Potrete fare colazione con Gianni Biondillo, avere un vostro ritratto a fumetto di Désirée Gedda, ottenere un racconto in esclusiva di Marco Missiroli, fare in modo che un personaggio di Paolo Cognetti abbia il vostro nome, tenere un reading in casa vostra e tanto altro. Io ad esempio mi rendo disponibile per una bella passeggiata in via Padova e dintorni; sto anche ristudiando la geografia della strada per inventarmi nuove sorprese.

Che dire? Dateci dentro.

(03/04/14)

Eventi
Blog
Rubriche