Web news
Storie d'Italia
Da Palermo a Pordenone, passando per Roma: sono tante le provenienze delle scuole che hanno inviato i propri racconti per la seconda edizione del concorso di Terre "Ascolta una storia che viene da lontano". A fine maggio, i vincitori.

 

La nostalgia dei sapori marocchini di un piccolo tajin, due yen portafortuna ritrovati sul fondale di Osaka e un farsetto vanitoso del XV secolo...

Sono soltanto alcuni degli spunti che gli alunni hanno utilizzato per scrivere 155 storie che vengono da lontano, anzi lontanissimo!

Al concorso di scrittura per le scuole organizzato da Terre di Mezzo, in collaborazione con La Grande Fabbrica delle Parole, avete aderito in lungo e in largo: da Pordenone a Bari, da La Spezia a Bologna, passando per grandi città come Milano, Roma, Firenze, e per centri più piccoli come Livorno, Verona, Imola, Cremona, Cesena, Latina, Fano e Ascoli Piceno. Da una città quasi di frontiera del nord come Pordenone, alle soleggiate rive di Palermo e Messina. Dalla costa adriatica di Lecce e Bari, al Salento e all'entroterra di Potenza. 

Il plico per i giudici è pronto: i racconti sono stati raccolti, ordinati, stampati e catalogati e... fine maggio comunicheremo i nomi degli alunni vincitori!

 

 

E se ancora non li conoscete, ecco i giurati d'eccezione che leggeranno i vostri racconti...

Oltre alla giuria interna composta dalla redazione di Terre di mezzo street magazine e dai formatori de La grande Fabbrica delle parole, i racconti scritti dagli alunni saranno letti anche da:

 

SILVIA BALLESTRA, per le scuole primarie

Silvia Ballestra è nata a Porto San Giorgio, nelle Marche, nel 1969.
Ha iniziato a scrivere a diciotto anni, mentre frequentava il primo anno di università a Bologna, città in cui si è laureata in Lingue e Letterature straniere moderne. Vive e lavora a Milano, dove collabora con varie riviste e quotidiani (l'Unità, Corriere della sera, Io Donna). Dopo l'esordio nel 1990 nell'antologia Papergang - Under 25 vol. 3 a cura di Pier Vittorio Tondelli, pubbblica il suo primo libro, Il compleanno dell'iguana, nello stesso anno. L'ultimo libro che ha pubblicato è Le colline di fronte. Un viaggio intorno alla vita di Tullio Pericoli (Rizzoli 2011).
Molti dei suoi libri sono stati tradotti in varie lingue e lei stessa cura traduzioni dal francese e dall'americano.
Al centro dei suoi articoli, reportage e libri, ci sono temi forti, quali l'impegno civile e la politica di genere, il rapporto tra sessualità e potere, il ruolo femminile nella società italiana, i diritti delle donne nell'Italia degli anni '70 e di oggi.

 

GIORGIO FONTANA, per le scuole secondarie di primo grado

Giorgio Fontana nato a Saronno nel 1981. Ha vissuto (suo malgrado) a Caronno Pertusella fino a ventidue anni; poi un anno a Montpellier, sei mesi a Dublino, un paio in Québec, e infine Milano. Ha pubblicato tre romanzi: Buoni propositi per l'anno nuovo (Mondadori 2007), Novalis (Marsilio 2008), e Per legge superiore (Sellerio 2011).
Dal 2008 collabora con la pagina di cultura de Ilsole24ore.com e con Terre di Mezzo. Ha scritto o scrive anche su altre testate, quali Wired.it, Il manifesto, Playboy, Lo Straniero ecc. - oltre a essere invitato qui e là per qualche sporadico speech.
Al momento lavora come caporedattore di Web Target, magazine dedicato al web marketing e al flusso dell'informazione online.
È felicemente laureato in Filosofia e gli piace viaggiare in treno.

 

ALESSANDRO ZACCURI, per le scuole secondarie di secondo grado

Alessandro Zaccuri è nato a La Spezia nel 1963.
Dal 1972 vive a Milano, dove si è laureato in Lettere classiche alla Cattolica nel 1986. Dal 1992 è un giornalista professionista: ha lavorato, tra l'altro, al mensile «Millelibri», e dal 1994 al quotidiano «Avvenire», dove si occupa in particolare di letteratura.
Tra il 2005 e il 2011 è stato autore e conduttore della trasmissione televisiva "Il Grande Talk", in onda su SaT2000/Tv2000.
Per qualche anno ho insegnato Informazione culturale all'Università Cattolica. Oltre a ideare un festival di letteratura e dirigerne uno di cinema, ha curato diversi libri, pubblicandone altri come saggista e narratore.

 

... A fine maggio, la proclamazione dei vincitori! Grazie a tutti per la partecipazione.

Eventi
Blog
Rubriche