Web news
Giornata mondiale dei migranti 2012
In occasione della ricorrenza ONU del 18 dicembre, proiezione del documentario di Lorenzo Bagnoli e Marco Billeci per Terre di Mezzo: dalla Libia a Pieve Emanuele, l'accoglienza dei profughi nordafricani.


In poco più di un'ora sarà possibile vedere tre documentari intensi, che raccontano storie di immigrazione da punti di vista nuovi. Ci sarà anche il nostro "Vacanze forzate", realizzato da Lorenzo Bagnoli e Marco Billeci nell'estate del 2011 (guarda il trailer, qui).

In occasione della Giornata internazionale dei migranti, Chiamamilano ha organizzato infatti, per martedì 18 dicembre alle 20.30 (Chiamamilano, largo Corsia dei Servi, Milano), la proiezione di "Archipelaghi" di Martin Errichiello e Gabriele Sossella (Italia 2012 - 18'), "La città di A." di Damiano Beltrami e Giuseppe Carrieri (Italia 2009, 5') e, appunto, "Vacanze Forzate" (33'). 

Con Arcipelaghi potremo conoscere Mohamed, egiziano emigrato a Napoli, città in cui ha trovato grandi difficoltà ma anche tanti amici. "La città di A." è Milano, dove Abba è stato ucciso a bastonate dai titolari di un bar. "Vacanze forzate" ci porta al residence Ripamonti di Pieve Emanuele, che (ancora oggi) ospita i profughi dal nord Africa, fuggiti dalla guerra in Libia.

Eventi
Blog
Rubriche