Web news
Lampedusa, il sindaco testimone
Giusi Nicolini, da sempre in prima linea per la difesa dell’ambiente e oggi impegnata nella gestione del drammatico fenomeno degli sbarchi dei migranti, sarà ospite dell’Assemblea Nazionale di AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile.

 

Dopo il suo accorato appello lanciato contro l’”assuefazione” che la nostra società sembra dimostrare rispetto alle decine di cadaveri che invece Lampedusa continua a seppellire, AITR ha deciso di invitare Il Sindaco Nicolini al suo più importante momento associativo annuale per testimoniare con forza, in quella sede, tutta la propria vicinanza all’impegno che la comunità locale Lampedusana sta profondendo nel tentativo di far fronte ad una emergenza umanitaria che non sembra avere fine.
 
Lampedusa è uno dei gioielli del mediterraneo, e rappresenta un vero e proprio santuario naturalistico da proteggere. Oggi, invece, la sua economia  prevalentemente basata sul turismo è messa in serio rischio da un fenomeno drammatico che la comunità locale isolana non può e non deve fronteggiare da sola.
 
AITR crede da sempre che le uniche politiche in grado di garantire uno sviluppo armonico ed equilibrato dei territori che basano le proprie economie sul turismo, siano quelle che contemplino un ruolo centrale delle comunità ospitanti e che favoriscano la conservazione degli aspetti più umani ed autentici delle stesse.
 
Per questo, durante l’Assemblea di Carpi, verranno analizzate idee e proposte che servano a rilanciare nel dibattito politico nazionale sulle politiche turistiche, la necessità di assumere con sempre maggior forza iniziative tese a favorire il coinvolgimento delle comunità locali su ogni aspetto che possa influire sul loro destino.

L’Assemblea Nazionale di AITR si terrà a Carpi, in provincia di Modena, presso l'Auditorium della Biblioteca multimediale "A. Loriain" provincia , nei giorni 14 e 15 dicembre.

 

Eventi
Blog
Rubriche