Web news
Sulle orme del "Che"
Venerdì 14 dicembre, a Milano, Andrea semplici presenta il suo libro sui viaggi di Ernesto Guevara. Una serata di racconti e canzoni con il cantante Lorenzo Castelluccio, il chitarrista Ramon Stillavato e il rock d'autore di Ricky Gianco.

Una serata di racconti e canzoni sulle orme del "Che": venerdì 14 dicembre alle ore 18.30 alla libreria 6rosso di Milano (via Alfredo Albertini 6), Andrea Semplici, giornalista e viaggiatore, racconta il suo viaggio in Argentina sulle tracce del futuro eroe della revolución cubana, raccolto ne "Gli anfibi slacciati di Ernesto Guevara” (Terre di mezzo editore, 2012).

Un avvincente reportage di viaggio che inizia dai luoghi dell’infanzia del Che per poi ripercorrerne i viaggi giovanili: quello in bicicletta -in solitaria- e quello con Alberto Granado sulla mitica motocicletta Poderosa, che li portò a toccare Alta Gracía, Córdoba, Valparaiso, fino a Buenos Aires e al Cile. "È un bel viaggio: un invito a partire con in mano la mappa disegnata, sessant'anni fa da questi due ragazzi. Un cammino di scoperte e nostalgie", commenta l'autore.

A seguire Lorenzo Castelluccio, attore e baritono, e Ramon Stillavato, insegnante di chitarra classica al Conservatorio di Milano, interpreteranno brani di musica argentina. Ospite speciale della serata sarà Ricky Gianco, noto cantautore e chitarrista italiano considerato uno dei padri fondatori della musica rock made in Italy.

Presentazione de “Gli anfibi slacciati di Ernesto Guevara” (Terre di mezzo Editore)
venerdì 14 dicembre ore 18.30
libreria 6rosso
via Alfredo Albertini, 6
20154 Milano

 

Blog
Rubriche