Web news
Stella va in Svizzera
La presentazione dello spettacolo inedito per bambini basato su "Stella, regina della neve" e "La grande fabbrica delle parole". Sabato 24 novembre presso la fiera del libro di Tesserete, Canton Ticino.

Come scrive Anselmo Roveda, giornalista e scrittore, nell'articolo di Terre di Novembre: "Da bambini accumuliamo tesori di racconti e narrazioni. Preziosi, nelle età successive, per affrontare i momenti difficili". I libri quindi rappresentano un bacino di esperienze e conoscenze che sostengono i nostri bambini nei momenti di crescita, e per questo è importante stimolare la lettura fin da quando sono bambini. Lo sostiene anche Mary Louise Gay, autrice di Stella, nell'intervista per Terre: "un bambino che impara a leggere con piacere sarà ben più preparato alla vita di uno che cresce in una famiglia dove non c'è una tradizione di lettura".

Per questo vi presentiamo una buona occasione per arricchire questo bagaglio di sopravvivenza: dal 19 al 24 novembre, Terre Editore parteciperà a "Sguardo con sguardo" (leggi l'articolo), una fiera del libro dedicata alla letteratura multiculturale e dell'infanzia

Oltre a un mercatino dei libri usati e a una bibliografia selezionata dai membri dell'associazione promotrice dell'iniziativa, non poteva mancare la presentazione di una parte del catalogo di Terre di mezzo editore: a partire dalla collana Bambini, La grande fabbrica delle parole... Fino ad arrivare alla nuova arrivata: Stella, regina della neve. 

DA NON PERDERE: il debutto dello spettacolo teatrale per bambini ispirato a Stella, regina della neve e La grande fabbrica delle parole. ConEmanuel e Piera Gianotti, l'appuntamento è per sabato 24 novembre, alle 16.30, presso l'ex-caserma di Tesserete, nel Canton Ticino. Entrata 5 euro.

 

Per maggiori informazioni e per consultare il programma completo della fiera, leggi qui.

Blog
Rubriche