Web news
Sguardo con sguardo
Un nuovo appuntamento di Terre: stavolta nel Canton Ticino. L'ex-caserma di Tesserete ospiterà dal 19 al 24 novembre, una fiera del libro dedicata alla letteratura multiculturale e dell'infanzia.

Il primo sguardo è quello di chi guarda ai paesi in via di sviluppo cercando di offrire l'esperienza accumulata. Il secondo sguardo è quello di chi opera in quei paesi, e guarda verso di noi cercando di cogliere il meglio. Promossa dall'associazione Manishimwe, attiva nel campo della promozione e dello sviluppo nell'ambito educativo in Rwanda, la fiera del libro di Tesserete offre l'occasione avvicinarsi, attraverso gli autori di questi paesi emergenti o opere che trattano di tematiche ad essi associate, a un orizzonte letterario multiculturale.

Nelle diverse sezioni della fiera si potranno trovare proposte rivolte sia ai bambini sia agli adulti:
- un mercatino del libro usato: la vendita die libri usati per bambini e ragazzi, lunedì-venerdì: 14.00-18.00, sabato: 9.00-18.00;
- una bibliografia selezionata dai membri dell'associazione che hanno raccolto una serie di titoli relativi a tematiche sociali, culturali e etniche e li propongono ai visitatori come una bibliografia "dai lettori per i lettori".

GLI APPUNTAMENTI DI TERRE:
Sabato 24 novembre: alle ore 16.30, presso la fiera del libro di Tesserete, Canton Ticino debutteranno i due spettacoli teatrali per bambini, basati sui libri  Stella, regina della neve e La grande fabbrica delle parole. Entrata 5 euro.

 

Per maggiori informazioni e per consultare il programma completo della fiera, leggi qui.

Eventi
Blog
Rubriche