Web news
Fa' la cosa giusta! Sicilia 2012
La IV festa regionale dei GAS arriva a Fa' la cosa giusta! Sicilia. Grazie a Bi.bi.g.a.s partono i laboratori tutorial, venerdì 19 ottobre, a Palermo.

PALERMO - Nell’ambito di Fa’ la cosa giusta! Sicilia in programma dal 19 al 21 ottobre sarà ospitata la IV festa regionale dei Gruppi di acquisto solidale (Gas), primi protagonisti di un consumo critico organizzato anche nell’Isola. Le iniziative all’interno della fiera siciliana dedicata al consumo critico ed agli stili di vita sostenibili sono curate Bi.bi.g.a.s, (Biologico – Biodinamico – Gruppo di Acquisto Solidale), un’associazione nata nel 2008 a Palermo che propone attività sul tema dell’ecologia e sulle pratiche sostenibili.

In particolare, per l’occasione all’interno dei cantieri culturali della Zisa venerdì 19 ottobre, alle 16, Bi.bi.g.a.s realizzerà un laboratorio tutorial per informare le famiglie su come costituire un Gruppo d'acquisto solidale. 

I partecipanti verranno condotti a creare il proprio paniere dei desideri, la carta di costituzione, i propri strumenti per la gestione collettiva del gas e l'organizzazione delle attività. L’intento è quello di stimolare l'attivazione e la nascita di nuovi gruppi solidali, sensibilizzare alla tematica dell'altro consumo, proponendo l'economia di relazione come strumento per “fare comunità”. In anticipo si potrà prenotare la partecipazione contattandoli qui

All’interno del Gruppo di acquisto solidale il rapporto tra produttori e consumatori non ha carattere commerciale. Il gruppo di acquisto solidale svolge attività di acquisto collettivo e distribuzione di beni esclusivamente agli aderenti al gruppo. La finalità è etica, di solidarietà sociale e di sostenibilità ambientale.

Dal 2010 il Bi.Bi.Gas è ospite di un Centro Diurno di salute mentale di Palermo con il progetto “Bi.bi.gas e salute mentale” che coinvolge alcuni degli utenti del centro nelle attività organizzative e di gestione del G.A.S. e nei cicli di produzione di aziende scelte. L’esperienza è diventata una delle proposte riabilitative offerte all’utenza dal Centro Diurno. All’interno di questo servizio riabilitativo, il G.A.S.  si propone inoltre come buona occasione per facilitare l’apertura alle famiglie del quartiere e il coinvolgimento di alcune famiglie di pazienti creando così vere occasioni di integrazione ed arricchimento individuale. 

 

Redazione: Serena Termini, 15.10.2012

 

Articoli correlati:

- per un sommario sugli appuntamenti, leggete l'articolo su Fa' la cosa giusta!...a Sud.

- visitate la Bottega del Riuso, con le opere ricavate da rifiuti di quaranta artisti palermitani, in Riciclo d'artista.

 

Eventi
Blog
Rubriche