Web news
Un impegno Vegan
Un sabato Vegan nel parco. Un pomeriggio di incontri, laboratori e dibattiti, per chi ha deciso di vivere eco-logicamente. Vi aspettiamo a Torino, il 20 ottobre.

"Il numero di persone che acquista abbigliamento, calzature e cosmesi vegan cresce e il mercato cerca di rimanere al passo -dice Sauro Martella, vice presidente della neonata Associazione vegani italiani, che insieme a VeganLAB e l'Associazione Il Tuo Parco, promuove un pomeriggio all'insegna del "vivere vegan" questo sabato a Torino, 20 ottobre, dalle 10.00 alle 20.00.

Incontri, dibattiti e conferenze su Alimentazione, Ambiente e diritti degli Animali. Un'area EcoMamme gestita da Claudia Maffi e Federica Fassola: uno spazio dedicato all'allattamento e dimostrazioni dell'uso della fascia portabebè, conferenze su oannollini lavabili e giochi. Interverranno: Renata Balducci (Presidente Associazione Vegani Italiani), Igor Bragato (fondatore di Quantic Publishing e membro del comitato etico Associazione Vegani Italiani), Rossella Robertazzi (chef di VeganLAB), Claudia Maffi (ecomamma vegan), Marco Notari (cantautore animalista). E ancora: Sea Shepherd Conservation Society e i suoi volontari di terra, tra cui Luca Frattini (Guardiano della Baia di Taiji in Giappone) che vi racconterà la sua testimonianza sui massacri di delfini che hanno reso tristemente nota questa sperduta cittadina del Sol levante.

Un evento dedicato a grandi e piccini, con workshop di cucina vegan e incontri su quella che Lorenzo Guadagnucci ha definito "una scelta politica". Attivista e giornalista, è appena uscito, per Terre di mezzo Editore, il suo nuovo libro "Restiamo animali", che prende il via dalla trasmissione che conduce ogni giovedì alle 11.30 sulle frequenze di Controradio. Perchè "la scelta vegana non è che la premessa, forse la condizione per ciò che davvero conta, ossia l'impegno per costruire una società più giusta", sostiene Guadagnucci. Allora occorre sensibilizzare il maggior numero di persone, condividendo questa scelta etica con chi vuole davvero ascoltarla.

 

Eventi
Blog
Rubriche