Web news
Storie dal sisma
Tiziana Di Masi (attrice, la vedremo a Kuminda con "Mafie in pentola") racconta la sua esperienza nei luoghi del terremoto emiliano, attraverso volti e voci degli abitanti di Mirandola.

MIRANDOLA, 19 MAGGIO 2012

Si vive bene in un paese come il nostro. Qui la gente si dà da fare, c’è il lavoro, i soldi non mancano. Se abbiamo una certezza qui è la tranquillità”.

Franca, 68 anni, abita nel suo appartamento del centro storico, in via Roma. Figlia di commercianti, proprietaria di molti altri appartamenti in città, ha vissuto sempre nell'agiatezza e oggi, donna forte e fortunata, è circondata da figli e tanti nipotini che la adorano.

Laura, 27 anni, è psicomotricista. Ragazza determinata, autenticamente dolce, impegnata a tempo pieno nel sociale, anche lei passa la maggior parte della giornata nel centro storico, dove lavora in uno studio medico.

Riccardo, 7 anni, è biondo, vivace, frequenta la seconda elementare alla scuola Dante Alighieri. Sorridente e spensierato, come solo un bambino della sua età può apparire, ti guarda e sorride come se ti conoscesse da sempre...

 

MIRANDOLA, 20 MAGGIO 212

Sono le 4.04 del mattino. Franca si sveglia di soprassalto e vede il suo mondo crollarle addosso. Esce di casa, vuole correre in strada e mentre lo fa assiste alla distruzione delle scale del condominio. Laura, che era andata a dormire da un’ora dopo un bel sabato sera, avverte la scossa e fugge anche lei in strada, proteggendosi dai libri che precipitano dalla libreria della sua stanza. Riccardo, nel cuore della notte, avverte qualcosa di strano e corre nella stanza dei genitori, chiedendo loro cosa succede.
“È il terremoto Riccardo!”
“Il terremoto? E che cos’è?

Non poteva saperlo, e non soltanto per i suoi sette anni di età. Riccardo, Franca, Laura, tutti gli abitanti di Mirandola non avevano mai minimamente pensato che un giorno sarebbe potuto succedere proprio a loro...

 

Inizia così, con i ritratti di chi, bambino o adulto, racconterà di aver vissuto l'esperienza del sisma, la testimonianza scritta di Tiziana Di Masi, attrice di teatro, che ha voluto esser presente nei luoghi del terremoto con il suo spettacolo "Mafie in pentola". Potete leggere il testo in versione integrale scaricando il pdf, qui.


Non perdete l'occasione di incontrare Tiziana Di Masi
in occasione della messa in scena di "Mafie in pentola" a Kuminda - Festival del diritto al cibo: l'appuntamento è per sabato 13 ottobre ore 21, in Cascina Cuccagna (via Muratori, Milano).

Prossime date del "Mafie in pentola" tour :

2 ottobre h 21 Bentivoglio, Bologna
6 ottobre h 21 Milano, Casa della Carità
7 ottobre h 21 Spilamberto, Modena
13 ottobre h 21 Milano, Festival Kuminda
18 ottobre h 21 Bergamo
19 ottobre h 21 Teatro Signorelli, Cortona
27 ottobre h 21 Sala Convegni Carispaq, Aquila
28 ottobre h 18 Castello Orsini, Avezzano

 

Eventi
Blog
Rubriche