Web news
Allarme naturalistico sul cammino di Benedetto
Il Monumento naturale di Montecassino, area protetta di grande pregio naturalistico, culturale e religioso, rischia di diventare una discarica a cielo aperto.

La denuncia arriva dalla Consulta dell'ambiente del Comune di Cassino (Fr) che ha denunciato il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, "molti dei quali permangono da anni nell'area protetta".

Ad essere chiamato in causa è l'ente gestore, il Parco naturale dei monti Aurunci (www.parcoaurunci.it), "finora non in grado di eseguire neanche una mappatura del fenomeno, premessa indispensabile per valutarne appieno le dimensioni e programmare necessari interventi di bonifica e prevenzione", sostengono gli ambientalisti, che da parte loro non resteranno con le mani in mano. 

In particolare, il gruppo Tutela aree protette e naturalistiche effettuerà sopralluoghi per fare un elenco delle micro discariche, con relative foto che verranno pubblicate online. Per ogni micro discarica censita, saranno indicati la località, la zona dell’area naturale, le coordinate geografiche e informazioni sulla tipologia di rifiuti, in particolare sull’eventuale presenza di amianto.

Sulla base del censimento, la Consulta presenterà un esposto in Procura per accertare se siano stati posti in essere tutti gli atti "per impedire, reprimere e sanzionare l’abbandono di rifiuti, pervenire alla bonifica dell’area interessata dalla presenza di micro discariche e scongiurare rischi per la pubblica incolumità".

 

Per chi desidera approfondire la conoscenza di quei luoghi, ecco la guida della collana Percorsi di Terre:

"Il cammino di S. Benedetto": 300 km da Norcia a Montecassino: a piedi o in bici nei luoghi di san Benedetto, fra boschi, rocche medioevali e splendide abbazie. Sfoglia una tappa online!

Tv2000 dedica la prossima puntata della trasmissione Itinera al Cammino di San Benedetto: ripercorrere con le telecamere i luoghi del Cammino, alla scoperta di un'Italia sconosciuta e bellissima. Appuntamento su TV2000 (Canale 28): SABATO 7 LUGLIO ORE 12,20 e, in replica alle 22,40.

Eventi
Blog
Rubriche