Chiudi

Ricerca

100 secondi per il consumo sostenibile

Per chi non si limita a lamentarsi per il global warming standosene seduto davanti alla tivù, esiste un luogo in cui è possibile scambiare idee e proporre soluzioni, uno spazio in cui le buone pratiche di consumo sostenibile trovano linfa vitale per diventare abitudini quotidiane. Basta digitare acquistiverdi.it, il portale dei prodotti ecologici che dal 2005 fa incontrare aziende e consumatori attenti all’ambiente.
Insieme al Comune di Ferrara e all’associazione Giovani artisti italiani, il sito lancia il concorso “100 secondi per il consumo sostenibile”, rivolto agli under 30: per partecipare basta caricare su Youtube un video che testimoni scelte di consumo alternativo nei luoghi di studio, lavoro, divertimento. I tre più votati tramite i “mi piace” di Facebook vinceranno 500, 300 e 200 euro in buoni
d’acquisto per i prodotti del portale, mentre gli autori dei primi dieci video classificati parteciperanno a una tavola rotonda durante
la fiera “Ecomondo” (Rimini, 7 – 10 novembre 2012). Il vincitore del premio Green 2.0, assegnato dalla giuria, potrà invece affiancare
dei professionisti nella realizzazione di un video per la promozione online del portale, con un rimborso spese di 2.500 euro.

  • Iscriviti alla nostra newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Our monthly newsletter with a selection of the best posts

  • Terre di mezzo

    Casa editrice con sede a Milano. Pubblichiamo 60 titoli all’anno, scelti e realizzati con cura per voi.
    I Percorsi a piedi e in bicicletta, i libri per bambini de L’Acchiappastorie, i manuali creativi delle Ecofficine sono le nostre collane principali.
    Per primi abbiamo pubblicato la Guida al Cammino di Santiago, titolo bestseller oggi giunto alla 12ma edizione.
    Tra i nostri libri più amati e conosciuti: La grande fabbrica delle parole, albo illustrato da Valeria Docampo e la serie Dory Fantasmagorica, di Abby Hanlon.

Nessun prodotto nel carrello.

Approfitta dello sconto del 15% su tutti i nostri libri Ignora