Web news
Il tuo scompartimento
Raccontaci quello che hai visto dentro la carrozza di un treno che hai preso, perso o che aspetti ancora. Il racconto migliore verrà pubblicato sul numero di novembre del nostro street magazine. Hai tempo fino al 31 agosto.

Un uomo si rivede dentro i volti e le chiacchiere dei passeggeri di un treno. La famiglia, l'amicizia, il lavoro: tutto viene ricreato nello spazio di uno scompartimento, come dentro un laboratorio che sembra esplodere da un momento all'altro e invece non esplode mai. La stessa situazione che ha ispirato Raymond Carver per il racconto "Lo scompartimento", incluso nella raccolta "Cattedrale".

E' un invito rivolto a voi, aspiranti Scrittori nel cassetto: descrivete ciò che avete visto dentro la carrozza di un treno che avete preso, perso o che aspettate ancora. Il racconto, della lunghezza di 5.400 battute, deve essere inviato entro il 31 agosto, all'indirizzo mail: raccontiditerre@gmail.com.

Il racconto migliore, selezionato dalla redazione di Terre di mezzo e dalla Scuola Holden, verrà pubblicato sul numero di novembre del nostro magazine. Come è accaduto per "La luce del sole" dell'intensa Mara Chemini, illustrato da Zumar7 (alias Federico De Cico) e pubblicato su Terre di mezzo - street magazine di Luglio/Agosto.

 

 

 

 

Eventi
Blog
Rubriche