Web news
Sensazionalismo e falsi scoop
La stampa, quando affronta temi legati al sociale, cavalca stereotipi. Lo rivela un'inchiesta realizzata dai giornalisti Elena Parasiliti e Franco Bomprezzi pubblicata su Affaritaliani.it.

Dalla disabilità all'immigrazione. Sono tante le storie che vengono raccontate cavalcando stereotipi e senza opportune verifiche. Esempi eclatanti che sono stati presentati durante il V seminario Redattore Sociale Milano: "Il tesoretto delle notizie".

 

Un'inchiesta realizzata dal mensile Terre di mezzo e dal giornalista e blogger Franco Bomprezzi monitorando gli articoli pubblicati su quotidiani e periodici tra febbraio e aprile 2011.
"Ci ha stupito leggere sulla prima pagina de La stampa il titolo 'Attenti ai cinesi', sono qui per copiare -commenta il direttore di Terre di Mezzo Elena Parasiliti -. Nell'articolo si parlava di una ricerca condotta nel Regno Unito che però veniva legata a una città in cui vivono circa 2mila studenti cinesi".
Nel pezzo non veniva data voce alla comunità cinese e, nei giorni successivi, non è stato dato spazio alla replica dei giovani di Associna che, ben lontani dall'essere degli 007 infiltrati nelle università italiane, promuovono iniziative di integrazione e conoscenza reciproca che coinvolgono immigrati e italiani. 

Per leggere la versione integrale dell'articolo pubblicato su Affaritaliani, clicca qui.

 

 

Blog
Rubriche