Web news
Premio Saverio Tutino 2018
Torna dal 14 al 16 settembre l'appuntamento annuale dell'Archivio Diaristico Nazionale

 

  Che cos'è l'Archivio Diaristico Nazionale

L’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Santo Stefano, in provincia di Arezzo, conserva dal 1984 i diari, le memorie e gli epistolari degli italiani e ha raccolto fino ad oggi oltre 8000 storie di vita: i carteggi d’amore dei nonni, le lettere d’emigrazione, i taccuini dalle trincee di guerra, il diario di un vecchio antenato, le memorie autobiografiche di eventi passati, 

Il premio Saverio Tutino

Gli scritti inediti che perverranno entro il 15 gennaio di ogni anno partecipare gratuitamente alla selezione del Premio Pieve che prevede per il vincitore un premio in denaro e la pubblicazione nella collana "Archivio Diaristico" di Terre di mezzo Editore

Chiunque possegga uno scritto inedito (in originale o in copia) può spedirlo all’Archivio scegliendo semplicemente di depositarlo oppure di farlo concorrere all’annuale Premio Pieve. Dopo la partecipazione al concorso tutti i testi vengono inseriti nell’Archivio che provvede a schedarli, catalogarli e metterli a disposizione dei frequentatori di questa "banca della memoria popolare". Consulta le modalità di partecipazione.

A settembre di ogni anno l'Archivio organizza il Premio Pieve Saverio Tutino, tre giornate di iniziative e appuntamenti imperdibili sul filo della memoria. Dal 14 al 16 settembre 2018. Aperta anche la ricerca volontari: info qui

Blog
Rubriche