Web news
Nuovo arrivo in casa Terre
Da un po’ di tempo a questa parte questo retino svolazza per cieli mai esplorati prima, con la voglia di raccontare nuove storie, adatte ai lettori che, continuando a sfogliare i nostri albi, nel frattempo sono cresciuti… insieme a noi.

 

Due gemelle troppo diverse 
di Kathryn Siebel e 
Julia Sardà
anteprima sconto-novità solo su terre.it 

 

 

 


La collana di albi illustrati L’Acchiappastorie si chiama così perché, come il protagonista de La grande fabbrica delle parole, anche noi abbiamo un lungo retino. Il nostro “cattura” le storie più belle che vediamo volteggiare nell’aria per restituirle ai nostri piccoli lettori. Da un po’ di tempo a questa parte questo retino svolazza per cieli mai esplorati prima, con la voglia di raccontare nuove storie, adatte ai lettori che, continuando a sfogliare i nostri albi, nel frattempo sono cresciuti… insieme a noi. 

Ecco che in questi ultimi mesi vi abbiamo fatto conoscere quella birba di Dory, che con i suoi sei anni e la camicia da notte invernale in piena estate, è riuscita a farsi amare sia dai bambini piccoli sia da quelli più grandi (anche parecchio grandi… grandi come i genitori!). 

Con altrettanta emozione oggi vi presentiamo la storia di Arabella e Henrietta Osgood, due gemelle identiche che non hanno niente in comune tra loro – una carina, sorridente e amata da tutti, e l’altra goffa e taciturna. Una piccola vendetta ai danni della sorella ed Henrietta viene spedita a vivere a casa di una vecchia zia, che ha tutta l’aria (e l’odore, di pesce putrido!) di una strega. È solo l’inizio del duplice viaggio per ritrovare sé stesse e il legame speciale che le unisce. 

Avventura, scoperta, coraggio e amicizia sono alcuni degli ingredienti di Due gemelle troppo diverse di Kathryn Siebel: una fiaba moderna dal gusto classico, piena di delicatezza e ironia, con quel pizzico di dark humour a renderla speziata. 

A conquistarci definitivamente ci hanno pensato le incantevoli illustrazioni di Julia Sardà: la conferma di come la potenza delle immagini riesca a raccontare qualcosa che le parole da sole non dicono. 

Buona lettura! 

Eventi
Blog
Rubriche